Calì Marzia

Calì Marzia è nata a San Cataldo (Cl) nel 1975, dove vive e opera.

Nel 1994 si diploma all’Istituto D’Arte e successivamente completa gli studi presso l’Accademia di Belle Arti di Catania nel corso di decorazione.
La ricerca consapevole che affronta è quella di guardare portando fuori la sua interiorità. Interessata all’utilizzo emblematico dei neri profondi (colore del buio del crepuscolo) e i rossi intensi (colore della vigoria) che coesistono in un dualismo incompatibile, dove vi è la presenza dei due principi fondamentali (morte/vita). Il suo estro creativo nasce da un lungo percorso introspettivo, e si sviluppa sempre in bilico tra distruzione e creazione.
Negli ultimi dieci anni si interessa alla lavorazione della ceramica, tecnica imprevedibile che non poteva rimanerle estranea. La terra, gli smalti, il fuoco hanno leggi proprie, e lei ne rimane piacevolmente sottomessa.

Attività artistica
• 1997
– Mostra collettiva, “Fuori dalle Mura” Galleria Ezio Pagano, Bagheria (Pa)
– Mostra didattica di Plastica Ornamentale “Nello spirito del tempo” Museo Civico, Trecastagni (Ct)
– Partecipa: “I colori dello sport”, Chiesa S.Nicolò La Rena, Universiadi, Catania
• 1998
– Segnalata per il V Premio Nazionale Maurizio Marchese, Associazione Culturale Artistica la “Cuba D’Oro”, Roma
– Vince il VII “Concorso nazionale di Calcografia” Biblioteca Civica, Gorlago (Bergamo)
– Partecipa “II salone dello studente”, Centro culturale “Le Ciminiere”, Catania
– Prende parte al “Primo salone dei pittori siciliani contemporanei”, Liceo Ginnasio Statale Giovanni Meli, Palermo
– Mostra didattica di Tecniche dell’Incisione, “Bon à tirer” Museo dello strumento musicale, Reggio Calabria e successivamente Galleria Arte Club, Catania
– Partecipa al concorso per la realizzazione di interventi decorativi presso gli spazi dell’Opera Universitaria di Catania
• 1999
– Selezionata per il VI Premio Nazionale Maurizio Marchese, Associazione Culturale Artistica la “Cuba D’Oro”, Roma
– Partecipa all’VIII Concorso Nazionale di Calcografia, “Comune di Gorlago” Bergamo
– Mostra collettiva di Tecniche dell’Incisione, “L’ex libris come esperienza didattica” Accademia di Belle Arti, Catania
• 2000
– Selezionata tra i cinquanta artisti siciliani (under 35)
– Mostra collettiva “Onda d’Urto” Atelier sul mare, Castel di Tusa (Me)
– Partecipa: Un chilometro di tela, ” Museo domestico”, Castiglione di Sicilia (Ct)
• 2001
– “Prima parete in concerto” IV edizione, Monastero dei Benedettini, Catania
– Mostra collettiva “Segni e tracce” Sala Espositiva “Paolo Borsellino” San Cataldo (Cl)
• 2002
– Mostra collettiva Associazione Culturale Artistica la “Cuba D’ Oro”, Roma
– Collettiva “Pr-oggetto sedia” Rizzotti, Catania/Ragusa
– Collettiva “Atelier sul mare” Museo Albergo, Castel di Tusa (Me)
• 2007
– Collettiva “Mini>Maxi” a cura di Lamberto Pignotti – Associazione Culturale Artistica “La Cuba D’Oro”, Roma
• 2011
– Personale di pittura “I Vestiti dell’Anima”, circolo Arci – Canicattì (Ag)
• 2017
– Mostra collettiva 6 Dimensione nella Materia San Cataldo CL
– Mostra permanente presso la Galleria d’arte contemporanea Cassano D’Adda – Milano
• 2018
– Libro d’Artista V edizione Noto, Sala espositiva: Bassi di Palazzo Ducezio
– Mostra Libro d’artista Rebus Books San Cataldo
• 2019
– E’ presente con una collezione permanente nella galleria d’arte AEC arte enna contemporanea di Enna

Visualizzazione di 1-12 di 67 risultati

Visualizzazione di 1-12 di 67 risultati